N.I.C.E. Festival USA 201929° edizione / dal 17 al 24 novembreNew York e Pelham, Philadelphia

La 29esima edizione del festival N.I.C.E. si svolge nelle città di New York e Pelham (nella Contea di Westchester, nello stato di New York) dal 17 al 24 novembre, e a Philadelphia dal 6 all’8 dicembre. Come per le edizioni passate N.I.C.E conferma la tendenza ad essere un festival in movimento, che si interseca in grandi città e fuori da queste per arrivare anche nei piccoli centri. 

La selezione di quest’anno prevede 10 titoli tra anteprime e opere prime che, dotati d’uno sguardo libero da condizionamenti, hanno fatto emergere quella che è la costante di N.I.C.E. nel far conoscere i nuovi registi italiani all’estero. Si tratta di opere coraggiose e innovative che trasmettono messaggi importanti e di indubbia qualità artistica riflettendo le nuove tendenze del cinema italiano.

Sono film sui diritti umani, oppure drammatici e di disagio sociale o adolescenziale, su criminalità e corruzione, ma anche commedie allo stesso tempo capaci, con la forza dell’ironia, di illustrare i difficili problemi della odierna società. Alla varietà dei generi proposti si accomuna il fine costante del N.I.C.E. che è quello di proporre personaggi, paesaggi, storie corali e linguaggi che nella loro varietà raccontano di storie distanti tra loro, spesso accomunate da un’indagine psicologica che mette a nudo le dinamiche dei rapporti sociali e le criticità dei nostri tempi.

Tutto il mondo piano piano

di Gianmarco D’Agostino

Step by Step

di Adam Baroud

L’Ospite

di Duccio Chiarini

Il Vegetariano

di Roberto San Pietro

In viaggio con Adele

di Alessandro Capitani

Butterfly

di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman

Jane Eyre

di Franco Zeffirelli

Io, Leonardo

di Jesus Garces Lambert

Dafne

di Federico Bondi

Camorra

di Francesco Patierno

Aspettando la Bardot

di Marco Cervelli

Progetto realizzato nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei Toscana per il Cinema