Il Mondo di MadA world of fashion

di Anna Di Francisca

Regia / Director: Anna Di Francisca
Interpreti / Cast: Maria Luisa, Agnese Benedetta, Barzini Elio , Fiorucci Riccardo, Legnani Flavio, Lucchini Alessandro ,Mendini Rietta, Messina Rosina, Missoni Ottavio, Franca Sozzani, Maddalena Sisto
Sceneggiatura / Screenplay: Anna Di Francisca
Musica / Music: Paola Perna
Suono / Sound: Marco Meazza
Montaggio / Editing: Zoltàn Horvàth
Produzione / Production: Stefilm International, Nadasdy Film, collaboration with Avro, YLE Coproductions, Mosaique Films, SVT, RTS – Radio Télévision Suisse Unité des films documentaires, Film Commission Torino Piemonte, Piemonte Doc Film Fund,Regione Piemonte Fonds Regio Films Loterie Romande and con il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana
Distribuzione / Word Sales: Stefilm International
Paese / Country: Italia / Svizzera
Anno / Year: 2012
Durata / Running Time: 54′ – Documentario

Maddalena Sisto ha racchiuso 30 anni di moda italiana nei suoi schizzi per importanti stilisti quali Armani, Fiorucci e Ferré. Nei primi disegni rappresenta donne schiacciate dalla consuetudine, depresse o immerse nel torpore. Solo dopo essersi trasferita a Milano entra a far parte del mondo della moda e di Vogue. Riesce pian piano a far pubblicare i suoi disegni, capaci di riflettere i desideri, le paure e le fantasie delle donne contemporanee.

Maddalena Sisto depicted 30 years of Italian fashion in her skatches for famous fashion stylists such as Armani, Fiorucci and Ferrè. In her first drawings she shows women defeated by custom, and depression. Moving to Milan she enters the world of fashion and Vogue. Little by little she managed to make her drawings published. Drawings which were able to show contemporary women’s desires, fears and fantasies.

Anna Di Francisca (Milano,1959) regista, sceneggiatrice, aiuto regista di Giuseppe Bertolucci, Gianni Amelio e Pal Gabor. Dal 1990 collabora con la Rai e Mediaset e dirige numerose serie televisive premiate (“Casa nostra”, “Felice”, “Un medico in famiglia”, “Le ragioni del cuore”, “Il gruppo”) e documentari, fra i quali “Quando lo Stato uccide”, sulla pena capitale. Per i film “Fate un bel sorriso” (1999) e “La bruttina stagionata” (1996) ottiene diversi riconoscimenti. Ha realizzato diversi documentari, tra i quali “Un giorno da leggere”, “L’anello forte” e “Il mondo di Mad”.

Anna Di Francisca (Milano 1959) director, screeplayer. She workes as assistant director of Giuseppe Bertolucci, Gianni Amelio and Pal Gabor. From 1990 she collaborates with public television, Rai and Mediaset, directing several awarded tv series (Casa nostra, Felice, Un medico in famiglia, le Ragioni del cuore , il gruppo) and documentaries, among which “Quando lo Stato Uccide”, about death penalty. For the movies “Fate un bel sorriso” (1999) and “La bruttina stagionata” (1996) she has won several awards. She has produced some documentaries such as “Un giorno da leggere”, “L’anello forte” and “Il mondo di Mad”.