IF ONLY I WHERE THAT WARRIOR

Regia: Valerio Ciriaci
Fotografia: Isaak Liptzin
Musica: Francesco Venturi
Montaggio: Giovanni Pompetti
Suono: Luigi Porto, con la consulenza di Mauro Canali
Produzione: Awen Films
Distribuzione Internazionale: Valerio Ciriaci, valerio@awenfilms.net
Anno: 2015
Durata: 72’
Documentary: Vincitore del 56esimo Festival dei Popoli 2015

Sinossi
Quando il 12 agosto del 2012 il comune di Affile (Roma) inaugura un monumento dedicato al gerarca fascista Rodolfo Graziani, generale durante la Guerra d’Etiopia del 1935 e primo viceré della nuova colonia, le comunità degli etiopi di tutto il mondo si mobilitano. A Graziani infatti furono attribuiti crimini di guerra per i quali non fu mai processato. If Only I Were That Warrior è la lucida fotografia di un inconscio collettivo in cui ancora risuona un rumore sinistro della storia.


 Biografia

Valerio Ciriaci è un documentarista italiano che vive a New York. Nel 2011 si laurea in Scienze della Comunicazione all’Università La Sapienza per poi frequentare successivamente il corso di cinema documentario della New York Film Academy. Nel 2012 ha fondato la Awen Films con la quale produce e dirige suoi primi corti documentari, Melodico e Treasure - The Story of Marcus Hook, entrambi selezionati in vari festival internazionali. If Only I Were That Warrior è il suo primo lungometraggio documentario