LA STOFFA DEI SOGNI

Regia: Gianfranco Cabiddu
Interpreti: Sergio Rubini, Ennio Fantastichini, Gaia Bellugi, Teresa Saponangelo, Renato Carpentieri, Francesco Di Leva, Ciro Petrone, Luca De Filippo, Jacopo Cullin, Nicola Di Pinto, Anna Paglia
Sceneggiatura: Gianfranco Cabiddu, from „ The Tempest“ by William Shakespeare and“ L’arte della Commedia“ by Edoardo De Filippo
Fotografia: Vincenzo Carpineta
Scenografia: Livia Borgognoni
Costumi: Elsabetta Antico, Beatrice Giannini
Montaggio: Alessio Doglione
Musiche: Franco Piersanti
Produzione: Paco Cinematografica, Rai Cinema, supported by MiBACT, Wite Pictures, In association with Videoprogetti, with the support of Region Sardegna, Sardinia Film Commission
Distribuzione Internazionale: Amadeus Entertainment - Yulia Lukashuk International Business Relations : yulia@amadeus-ent.com
Paese: Italy/ France
Anno: 2016 (Contemporaney Italian Cinema)
Durata: 101’
Commedia 

Sinossi
Camorristi in fuga e attori in cerca di riconoscimento si ritrovano dopo un naufragio su un'isola-carcere. Il Direttore del carcere (Ennio Fantastichini) per distringuere i criminali dagli attori impone la messa in scena de La tempesta di Shakespeare. Ma diventerà difficile distinguerli e le picaresche avventure dei naufraghi faranno da sfondo per una riflessione sulla necessità dell'arte nella vita dell'uomo e su temi universali come quello della colpa, del riscatto e del perdono.

Biografia.
Gianfranco Cabiddu (Cagliari, 1953). Regista, sceneggiatore, musicista e direttore artistico di festival. Inizia a lavorare nel cinema in qualità di tecnico del suono e in Teatro lavora con i più grandi tra cui Eduardo de Filippo e Carmelo Bene. Del 1997 il suo primo film da regista, Il figlio di Bakunin e l'anno dopo firma Disamistade. Tra i molti documentari si citano Passaggi di tempo e Faber in Sardegna dedicato a Fabrizio De Andrè. La sua filmografia è considerata parte di una Nouvelle Vague artistico-letteraria che da qualche tempo comprende anche una cinematografia sarda autoctona di cui fanno parte anche molti scrittori sardi. Con la Stoffa dei sogni vince il David di Donatello come miglior sceneggiatura e i Globi d'oro come miglior film nel 2017.