IL PADRE D'ITALIA

Regia: Fabio Mollo
Interpreti: Luca Marinelli, Isabella Ragonese, Anna Femuzzo, Federica De Cola, Miriam Karlikvist, Mario Sgueglia, Esther Elisha, Sara Putignano, Franca Maresa
Sceneggiatura: Fabio Mollo, Josella Porto,
Fotografia: D’Aria D‘Antonio
Scenografia: Luca Servino
Costumi: Andrea Cavalletto
Montaggio: Filippo Montemurro
Musica: Giorgio Giampa‘
Produzione: Bianca Film, supported by MiBACT, with the supported of Film Commission Torino Piemonte
Distribuzione Internazionale: Rai Com - Lanfranchi Lucetta: lucetta.lanfranchi@rai.it
Paese: Italia
Anno: 2017 (Second Feature)
Durata: 93’
Dramma


Sinossi
Paolo (Luca Marinelli) e Mia (Isabella Ragonese) sono due giovani adulti che, per orologio biologico e circostanze socio-culturali, si trovano in una delle fasi più complesse della vita. Si conoscono in un locale gay. Paolo ha da poco rotto con il compagno che ama ancora. Mia è una cantante incinta ancora poco pronta a prendersi le proprie responsabilità. I due intraprendono un viaggio che li porterà entrambi ad attraversare l'Italia e a scoprire il loro irrefrenabile desiderio di vivere.


Biografia.
Fabio Mollo (Reggio Calabria, 1980) si laurea a Londra nel 2002 presso l‘ University of East London con il BA honour Bachelor of Arts in Visual Theory, Film History. Nel 2007 ottiene il diploma di regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia. Inizia come assistente alla regia per diversi film. Si citano tra i suoi cortometraggi Al buio, e i Giganti che partecipano ai festival di Venezia, Torino e Berlino. Del 2013 il suo lungometraggio d’esordio Il Sud è niente, selezionato nei più importanti festival internazionali, conquista diverse candidature. Nel 2015 esce Vincenzio da Crosia, il suo primo documentario, che ottine la Menzione Speciale del premio Avanti al Torino Film Festival. Nel 2016 realizza il documentario The Young Pope: A Tale of Filmmaking.