Scarica in formato originale MANUEL_00 MANUEL_00
MANUEL_01 MANUEL_01

MANUEL

Regia /Director: Dario Albertini
Soggetto/Subject: Dario Albertini
Sceneggiatura/Screenplay: Simone Ranucci, Dario Albertini
Interpreti/Cast: Andrea Lattanzi, Francesca Antonelli, Renato Scarpa, Raffaella Rea, Giulia Elettra Gorietti, Giulio Beranek, Alessandro Di Carlo, Luciano Miele, Monica Carpanese, Alessandra Scirdi
Fotografia/ Cinematography: Giuseppe Maio
Scenografia /Set Design: Alessandra Ricci
Costumi /Costume Design: Virginia Barone
Montaggio/ Editing: Sarah McTeigue
Musica /Music: Ivo Parlati, Dario Albertini, Sarah McTeigue, Michael Brunnock
Suono/Sound: Biagio Gurrieri
Produzione/ Production: BiBi Film Tv
Distribuzione Intenazionale /World Sales: Le Pacte Francia, Maxime Perret Cortassa m.perretcortassa@le-pacte.com
Country: Italia/Italy Anno/Year: 2017 RunTime Durata: 97' Dramma Drama (First Feature )

Biografia
Dario Albertini (Roma, 1974).Regista, musicista, fotografo, storico collaboratore del gruppo musicale Tiromancino. Ha diretto videoclip ed è un premiato documentarista indipendente. Artista intenso e poliedrico, affascinato dalle realtà più disagiatee periferiche. Dal 2011 dirige numerosi cortometraggi e documentari tra cui si ricordano L'abbandono non è lontano, Voce nella SLOT, Incontri al mercato e nel 2017 Claudio in arte Claude.T esce insieme al suo primo lungometraggio Manuel. Quest'ultimo presentato alla 74 Mostra Internazionale di Venezia.


Sinossi
Manuel (Andrea Lattanzi), un ragazzo di diciott'anni esce da un istituto per minori privi di sostegno famigliare e per la prima volta assapora il gusto della libertà. La madre (Francesca Antonelli) chiusa in carcere che vorrebbe tanto tornare indietro e ricominciare. E’ un film sul pedinamento sull'uomo, sulle sue speranze e le sue piccole viltà. E’ anche la storia di un'attesa, un giro a vuoto dell'anima, un racconto di formazione dentro un contesto periferico desolato e opprimente che diventa esso stesso personaggio.