Il Cinema nelle Scuole

Il Cinema nelle Scuole

 

Gli appuntamenti cinematografici tra N.I.C.E. (New Italian Cinema Events) e gli studenti delle scuole medie e superiori e degli Istituti stranieri presenti nel territorio fiorentino superano ormai i dieci anni. Gli studenti hanno la possibilità di confrontarsi direttamente con gli addetti ai lavori, apprendono gli strumenti per leggere un film e capirne i processi partendo dal soggetto fino alla distribuzione nelle sale. Grazie al sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze e dell’Agis Toscana, ogni anno mettiamo a disposizione la nostra professionalità, i nostri rapporti di lunga data con chi opera direttamente nel mondo del cinema, in particolare quello italiano, per organizzare questi incontri che negli anni riscuotono sempre maggiore interesse tra i ragazzi, ma anche tra gli insegnanti con cui siamo riusciti a creare una vera e propria sinergia anche in termini di informazione sugli eventi cinematografici in Toscana. I ragazzi hanno l’opportunità di partecipare a diversi progetti che li abilitano al lavoro pratico nell’ambito cinematografico. L’obiettivo principale di N.I.C.E. e lo scopo per cui si è costituita ormai quasi 24 anni fa la nostra associazione rimane sempre la promozione del nuovo cinema italiano all’estero che portiamo avanti con continuità e impegno, realizzando festival ma anche e soprattutto creando e consolidando collaborazioni, intese come scambio di esperienze e professionalità con produttori, distributori, istituzioni in Italia e all’estero. Per diffondere sempre di più la conoscenza del nuovo cinema italiano, N.I.C.E. ha donato alla Biblioteca Oblate del Comune di Firenze la sua videoteca che raccoglie più di 2500 opere di giovani autori, oramai famosi, come Tornatore, Calopresti, Ozpetek, Virzì, Sorrentino, ecc, che potrà essere consultata gratuitamente da tutti. Negli ultimi anni abbiamo tra l’altro riscontrato, con l’aumento delle richieste, un sempre maggior interesse nei confronti del nuovo cinema italiano e quindi la videoteca si rivela preziosa per un’ulteriore diffusione di titoli che spesso sono film non sempre  reperibili in commercio. La videoteca è ormai un ritrovo di cultura cinematografica vero e proprio. “Video Library alle Oblate” è un progetto di N.I.C.E in collaborazione con il Comune di Firenze e con il Consolato Generale degli Stati Uniti a Firenze, che include una serie di incontri tra gli studenti italiani e stranieri e la comunità cittadina con attori, registi e altri operatori del settore.
 Questi incontri creano quel legame necessario tra gli autori e le nuove generazioni e sono occasioni per conoscere da vicino il nuovo cinema italiano attraverso le parole dei suoi protagonisti.